Migliora l’iiluminazione della tua farmacia, metti in risalto i prodotti e i tuoi punti di forza, scegli il Led.

Scopri come

Impianto di illuminazione Led per Farmacia

L’illuminazione Led per farmacie ne mette in risalto la presentazione delle referenze e crea un ambiente che comunica professionalità, accoglienza e benessere. Offrire una buona illuminazione in farmacia permette sia al pubblico che agli operatori una visione più rilassata dei prodotti e l’acquisizione di un buon grado di sicurezza in un ambiente che risulta più preciso ed al tempo stesso amichevole.

Impianto di illuminazione Led per farmacia: come procedere

Per prima cosa si devono stabilire i piani da illuminare, scegliendo accuratamente i toni della luce e l’intensità, oltre naturalmente al grado di diffusione. La tecnologia Led consente di modulare tutti i parametri ottenendo l’illuminazione Led perfetta. Le luci Led consentono inoltre una lettura chiara ed agevole delle ricette e delle prescrizioni mediche che solitamente il personale consulta. Il ruolo del farmacista, nella vendita dei prodotti per la salute e il benessere, è sempre stato centrale, ma i concept espositivi evolvono rapidamente. Seguendo le logiche della moderna distribuzione si punta a: flessibilità, cura nella presentazione delle linee di prodotto e approccio emozionale alla vendita. L’illuminazione Led per una farmacia non può più limitarsi quindi ad evocare il concetto di “professionalità” (con il rischio di creare un ambiente freddo e poco accogliente) ma deve saper anche dialogare e orientare la clientela nelle scelte più giuste.

I vantaggi dell’Illuminazione a Led

In sostanza nell’illuminazione a Led per farmacie si possono riconoscere 3 tipi principali di vantaggi:

  • Risparmio economico sulla manutenzione;
  • Risparmio energetico;
  • Maggiore benessere per il farmacista ma anche per il cliente;

Oltre a questo grazie all’illuminazione a Led è possibile:

  • Ridurre le emissioni di CO2;
  • Avere un ritorno economico immediato;
  • Qualità visiva migliore;
  • Nessuna emissione di calore delle lampade Led;
  • Abbattere i consumi oltre l’80%;

Chi entra in farmacia ha l’aspettativa di stare meglio e il progetto illuminotecnico dovrebbe quindi porsi i seguenti obiettivi:

  • creare un ambiente accogliente, coerente con gli arredi e i sistemi espositivi;
  • accompagnare adeguatamente al dialogo con il farmacista;
  • illuminare in maniera funzionale tutte le aree del negozio, evidenziando spazi particolari come vetrine e corner espositivi (1000-1500 lux per le vetrine, 500 lux per la zona vendita, 250 per le zone di attesa e passaggio).

Consigli per un’ Illuminazione a Led ottimale della tua farmacia

Di solito la situazione più soddisfacente è quella che prevede faretti ad incasso o orientabili sul soffitto, con un’intensità luminosa moderata. La scelta di faretti incassati, così come quelli montati su braccetto, sempre disposti lungo i piani del soffitto, permette la modulazione dei punti di interesse, come vetrine e scaffalature. Questa sottolineatura da parte di sorgenti puntuali e diffusive si accompagna spesso a luci riflesse presenti in alcuni degli scaffali. Si tratta infatti di sorgenti Led a striscia con toni leggermente virati sul caldo che illuminano da dietro i prodotti, creando, insieme ai faretti, un effetto di sottolineatura poco invasiva. In questo caso conviene, naturalmente, per i prodotti di punta una disposizione isolata, con meno confezioni, ma più semplici da mettere in evidenza. Invece per quanto riguarda le aree dedicate ai prodotti per l’infanzia come le pappe ed i pannolini, dovrebbero ricevere un’illuminazione moderata, preferendo un riflesso da parte di faretti situati sopra lo scaffale e che puntano al soffitto.

Illuminazione a Led per farmacia: il bancone

Per il bancone o punto vendita, invece, dove si deve avere un buon rapporto fra gli operatori e la clientela, l’illuminazione deve essere più intensa, ma mai troppo diretta. Evitare l’effetto “bancone del bar” con punti luce troppo localizzati, preferendo, anzi, una diffusione della luce che non lasci spazio ad ombre e  che stabilisca una buona volumetria dello spazio, spingendo al rapporto diretto fra le parti.

Illuminazione a Led per farmacia: zona cosmesi

Menzione a parte meritano le eventuali zone trucco e cosmesi, dove si deve garantire una buona illuminazione del soggetto di fronte alla specchiera. Soluzione eccellente sono le cornici Led con sorgenti a luce fredda ben distanziate che proiettano sul volto senza irradiare troppo nel resto dell’ambiente. In questo modo si garantisce una visione uniforme per la scelta del make up più adatto senza arrecare disturbo al resto della clientela.

I colori e l’Illuminazione a Led per farmacia

Nella progettazione dell’illuminazione a Led di una farmacia è importante valutare la capacità di un corpo illuminante di non alterare il colore di un oggetto, specie nelle situazioni d’acquisto in cui è fondamentale il corretto discernimento dei colori. I prodotti cosmetici, ad esempio, richiedono un’attenta illuminazione che non falsi i colori. In caso contrario, il cliente deve spostarsi all’esterno per verificare le differenze tra un campione e l’altro con la luce naturale.

Illuminazione a Led della zona cosmesi

L’illuminazione ideale per il trucco è rappresentata da una luce naturale, intorno ai 4000/4200 K°, senza zone d’ombra, con un indice di resa cromatica (CRI) maggiore di 92. L’ottimale sarebbe installare una vera e propria postazione trucco in un ambiente separato, per garantire un’illuminazione  a Led perfetta in qualsiasi condizione di lavoro. La luce deve essere intensa e illuminare adeguatamente il viso senza creare ombre sul collo e nelle aree periferiche del volto non deve abbagliare o evidenziare le piccole imperfezioni della pelle. I Led inseriti nella specchiera, oppure montati lateralmente, rappresentano la soluzione ottimale e non generano calore. In alternativa si possono creare dei piccoli box luminosi da posizionare sul banco dei cosmetici per provare il trucco sulla mano. Qualora non fosse possibile creare delle postazioni per il make up, oppure inserire dei box luminosi all’altezza del banco, suggeriamo di illuminare l’area dei cosmetici con fari ad incasso che abbiano un indice di resa cromatica superiore a 93.

Noleggio operativo a lungo termine impianto Led

La sostituzione dell’impianto di illuminazione per farmacia con il Led è necessaria per abbattere i consumi energetici. Con il nostro servizio di Noleggio Operativo a lungo termine è possibile installare nuove luci Led a costo Zero, questo grazie alla nostra formula che sfrutta sin da subito il risparmio ottenuto fino all’80%. Contattaci per ricevere subito un sopralluogo e preventivo gratuito a misura delle tue esigenze e della tua farmacia.

Niente investimenti economici iniziali ma solo un modesto impegno economico mensile: alla conclusione del contratto di noleggio l’impianto di illuminazione Led sarà tuo!

Risparmiare è facile: installa nella tua farmacia un impianto a LED!

Ecco un utile strumento per sapere quanto puoi risparmiare se converti il tuo impianto a LED con noi. Scopri subito i tuoi vantaggi. Clicca qui

Risparmio energetico
Accensione immediata
Rispetto per l'ambiente

Contattaci per info e preventivi

Compila il modulo sottostante per richiedere informazioni o per un preventivo GRATUITO e SENZA IMPEGNO oppure chiama subito il nostro numero verde



Accetto il trattamento dei miei dati personali ai sensi del D.Lgs 196/03. | Politica di Privacy.